Skip to Menu Skip to Content Skip to Footer

IN RILIEVO

Verticale di Buttafuoco Storico
Piacenza, mercoledì 4/3/2015 - per iscriverti clicca qui

Verticale di Buttafuoco Storico

Questo è il primo evento organizzato da ONAV Piacenza dopo l'insediamento del nuovo consiglio provinciale.

Abbiamo deciso di incominciare conoscendo il vino più nobile vino dell'Oltrepò.

L’uvaggio del Buttafuoco storico é così composto: 50 % Croatina che apporta la struttura polifenolica, il colore e i sentori di frutta rossa; 25% Barbera cheforma con la sua acidità la spina dorsale del vino e permette una maggiore estrazione dalle vinacce della Croatina; infine per la restante parte Ughetta di Canneto e Uva Rara che arricchiscono questo vino di note di eleganza e di piacevole austerità.

Alla svinatura il Buttafuoco Storico passa in botti di legno per un’ affinamento minimo di dodici mesi e quindi in bottiglia per almeno altri sei mesi. Il prodotto così ottenuto non può essere messo in commercio prima di trentasei mesi dalla vendemmia.

Il risultato è un vino di grande corpo, eleganza e morbidezza, ma sopratutto é un prodotto di notevole personalità, in quanto esprime le caratteristiche organolettiche della vigna e quindi della zona di provenienza. Un vino “nobile” che perdura nel tempo continuando ad arricchirsi di piacevoli caratteri.

Condurrà la serata l'enologo Davide Calvi, che rappresenta l'undicesima generazione della sua azienda vitivinicola.

Andremo a ritroso del tempo ed assaggeremo 5 annate: 2011, 2009, 2007, 2001, 1999. 

 

 

Fienile della Residenza Aurelia Gasparini - Sala Convegni - Università Cattolica del Sacro Cuore
via dell'Anselma 9 Piacenza


Visualizza la mappa
Il contributo di partecipazione è fissato in €15,00 per i soci, €20,00 per i non soci.
L’evento è aperto a tutti.
Il numero di partecipanti è fissato in un minimo di 20 e un massimo di 50.
Se sei socio ONAV, per cortesia ricordati di portare i bicchieri
 
Le iscrizione all'evento sono chiuse.
 
CopyrightWebmaster contatti-off informazioni-legali-off Dati per fatturazioneAdempimenti