Skip to Menu Skip to Content Skip to Footer

IN RILIEVO

Moscati d’Italia, un percorso lungo tutta la penisola
Ghemme, venerdì 29/1/2016 ore 21:00 - per iscriverti clicca qui

Moscati d’Italia, un percorso lungo tutta la penisola

Carissimi Soci e Soci,

nel prossimo incontro andremo da Nord a Sud della Penisola isole comprese alla scoperta dei moscati d’Italia, vini simpatici per momenti spensierati, compagni per eccellenza di preparazioni dolci, deliziosi su moltissimi altri piatti e in mille occasioni.

 Il Moscato è tra le uve più antiche delle quali si ha traccia, e la sua larga diffusione testimonia la sua “anzianità” e la strada che ha percorso nei secoli. I Moscati sono caratterizzati da una ricchezza d’aromi che possono essere trasferiti nel vino.

 La differenza tra i vari Moscato risiede proprio in queste differenze che danno origini a vini e caratteristiche dissimili.

In degustazione:

Chambave Moscato Passito 2013 – La Crotta di Vigneron
De Miranda Moscato d’Asti spumante - Contratto
Fior di vigna Moscato tappo raso – Vallebelbo
Due Gradi Moscato tappo raso - Vallebelbo
Goccio di Sole Moscato di Scanso vino di uve stramature rosso – Caminella
Rosen Moskateller (Moscato Rosa) 2012 vendemia tardiva – Muri Gries
Dulcis in Fundo Moscato di Trani Passito – Torrevento
Ben Ryè Passito di Pantelleria 2012 - Donnafugata
Moscato di Sorso Sennori Passito– Cantina di Sennori

L’appuntamento è per

Venerdì 29 Gennaio alle ore 21.00 a Ghemme presso il Padiglione “CRESPI”

dell’Istituto della Provvidenza Casa di Riposo Ingresso da piazza Castello, 9.

Il contributo per le spese della serata è di € 20,00 per i soci e  € 28,00 per i non soci

(portare Valigetta dei Bicchieri)

Per motivi organizzativi le ISCRIZIONI si chiudono mercoledì 25 gennaio

- rispondendo alla mail tramite tasto “per iscriverti all’evento clicca qui”,

- o comunicando a Rita Mora Tel. 347 2664702 la partecipazione.

 

Poiché la capienza del locale limita le presenze, le iscrizioni saranno aperte fino ad esaurimento dei primi 40 posti (priorità ai soci ONAV).

 

Per la Sezione il Delegato

Graziano Caielli

 

Padiglione "Crespi" dell'Istituto della Prevvidenza
Piazza Castello n. 9 Ghemme


Visualizza la mappa
Il contributo di partecipazione è fissato in €20,00 per i soci, €28,00 per i non soci.
L’evento è aperto a tutti.
Il numero di partecipanti è fissato in un minimo di 20 e un massimo di 50.
 
Le iscrizione all'evento sono chiuse.
 
CopyrightWebmaster contatti-off informazioni-legali-off Dati per fatturazioneAdempimenti