Skip to Menu Skip to Content Skip to Footer

IN RILIEVO

" Alla scoperta di vini moderni attraverso la coltivazione di vitigni antichi e rari " - 1° incontro
Faenza (RA), mercoledì 9/10/2019 ore 20:00 - per iscriverti clicca qui

" Alla scoperta di vini moderni attraverso la coltivazione di vitigni antichi e rari " - 1° incontro

Il nostro itinerario “Alla scoperta di vini moderni attraverso la coltivazione di vitigni antichi e rari” inizia dalle regioni del nord-est dell’Italia. Conosceremo cinque vitigni a bacca bianca che, grazie all’impegno e alla costanza di produttori intraprendenti, ci consentiranno di degustare e apprezzare la tipicità dei vini ottenuti.

Relatrice della serata sarà l’enologa Sara Morozzi.

Nel Trentino Alto Adige, e in particolare nella valle Isarco, è diffusa la coltivazione del “Veltliner”, un vitigno originario dell’Austria. Il vino che si ottiene ha caratteristiche organolettiche ben precise: colore giallo verdolino, gusto fruttato e speziato. Due produttori  ci faranno degustare i loro vini di grande qualità.

Ci spostiamo in Veneto, nel Breganzese (Vicenza),  per scoprire la “Marzemina bianca” attraverso un vino in purezza, frizzante secco, dai sentori floreali molto spiccati. La Marzemina si presta anche alla sovramaturazione in pianta per la produzione di vini dolci.

Un’altra rarità del Veneto: il vitigno “Pinella” diffuso nell’area dei colli Euganei. Il grappolo si distingue per la sua caratteristica forma di una pigna. La degustazione ci permetterà di apprezzare la finezza delle bollicine, il colore di un bel giallo paglierino e la buona aromaticità.

Lo “Sciaglìn” trova le sue condizioni ottimali sulle colline del Tagliamento, un’area del Friuli Venezia Giulia dal clima temperato, poco umido e ben soleggiato. L’uva è utilizzata solo per la vinificazione. I vini che si ottengono, di un bel giallo paglierino, hanno gusto fresco e floreale.

La serata si conclude nel modo migliore: la degustazione del “Picolit”, un vino prodotto dall’omonimo vitigno che viene coltivato nella provincia di Udine e di Gorizia. Le uve vengono raccolte molto mature o conservate per l’appassimento per dar vita a pregiati vini da meditazione.

Degustazione vini della serata:

 

Trentino Alto Adige -  vitigno  Veltliner -   Aristos Grüner Veltliner di   " Eisacktaler Kellerei "

Trentino Alto Adige -  vitigno  Veltliner -   Praepositus Grüner Veltliner di " Abbazia di Novacella " 

Veneto - vitigno Marzemina Bianca     -   SAMPAGNA  di   " La Cantina Firmino Miotti "

Veneto - vitigno Pinella                         -   Antichi Reassi di  "Azienda  Agricola Reassi "

 Friuli Venezia Giulia - vitigno Sciaglìn   -   Sciaglìn di  " Emilio Bulfon "

 Friuli Venezia Giulia - vitigno Picolit      -   Picolit di  “Vigna Petrussa

 

 Per visualizzare il programma completo di tutte le serate, clicca qui.

 

Quota di partecipazione soci ONAV    € 20,00    -  non soci   € 25,00

Promozione intero ciclo di 5 incontri: soci ONAV € 80,00    non soci € 100,00

Numero massimo partecipanti 25.

È richiesta prenotazione obbligatoria entro e non oltre il 05 ottobre 2019 inviando mail a:

ravenna@onav.it indicando nome/cognome e recapito telefonico

oppure utilizzando link di iscrizione sul sito ONAV o sulla pagina facebook ONAV Ravenna.

Si allega programma dell'intero ciclo degli eventi.

Per ulteriori informazioni contattare:

Dario DI NISO   - Tel. 338.8519792 dalle ore 18.00 alle ore 20.00

Ivano VALMORI  - Tel. 335.1253960 dalle ore 18.00 alle ore 20.00

 

Bistrò Rossini
Piazza del Popolo, 22, 48018 Faenza (RA)
http://www.bistrorossini.it/

Visualizza la mappa
Il contributo di partecipazione è fissato in €20,00 per i soci, €25,00 per i non soci.
L’evento è aperto a tutti.
Il numero di partecipanti è fissato in un minimo di 15 e un massimo di 25.
Questo evento contiene un allegato, per scaricarlo clicca qui
 

ISCRIZIONE ALL'EVENTO

Ti stai iscrivendo con questa email/username
Vuoi aggiungere altri utenti oltre te all'evento?
- +
- +
 
CopyrightWebmaster contatti-off informazioni-legali-off Dati per fatturazioneAdempimenti