Skip to Menu Skip to Content Skip to Footer

IN RILIEVO

Cirò Revolution
21100 - VARESE , giovedì 21/11/2019 ore 21:00 - per iscriverti clicca qui

Cirò Revolution


Arriva anche a Varese la Cirò Revolution, movimento formato da un gruppo di giovani vignaioli calabresi che hanno l’obiettivo comune di mostrare al mondo la vera anima del Cirò.
Parliamo della più importante DOC calabrese nata nel 1969 e dedicata ai vitigni autoctoni più famosi della regione: il Gaglioppo e il Greco Bianco.
Siamo in provincia di Crotone nei comuni di Cirò, Cirò Marina, Melissa e Crucoli. Qui le vigne fanno da secoli parte del paesaggio tanto che i greci quando nell’VIII secolo A.C. sbarcarono su queste coste battezzarono la regione con il nome di “Enotria”.
E proprio dove oggi sorge la città di Cirò Marina i Greci fondarono la colonia di Krimisa contribuendo alla viticoltura locale importando una serie di vitigni tra cui Gaglioppo e Greco Bianco.
I produttori aderenti alla Revolution sono accomunati dalla pratica dell'agricoltura biologica mentre in cantina le fermentazioni avvengono unicamente grazie ai lieviti indigeni. Il risultato sono piccole produzioni ricche di carattere che fanno dimenticare gli anni bui in cui la denominazione Cirò proponeva spesso vini privi di espressività territoriale.
Durante la serata avremo il piacere di degustare sette etichette di altrettanti produttori.
Alcuni di loro saranno con noi per presentare le loro aziende e soprattutto il loro territorio.

I vini in degustazione:

- Cirò Rosato 2018 Azienda Romano
- Cirò Rosato 2018 Cataldo Calabretta Viticoltore 
- Melissa Rosso 2017 Azienda Fezzigna 
- Cirò Rosso Classico 2016 "Gemme " Azienda Dell’Aquila 
- Cirò Rosso Classico Superiore 2015 Cote di Franze 
- Cirò Rosso Classico Superiore Riserva 2013 “Più Vite” Sergio Arcuri 
- Cirò Rosso Classico Superiore Riserva 2013 "Dalla Terra" Tenuta del Conte 


Una sorpresa finale con un’altra azienda del territorio calabrese per riportarci alla mente, oltre al clima favorevole ed al sole artefice della maturazione ottimale delle uve, la storia vitivinicola di questa regione che viene da molto lontano:

- Greco di Bianco DOC 2015 Azienda Agricola  Cantine Lucà 

 

La quota di iscrizione per chi volesse partecipare all’evento* e iscriversi ad Onav sarà di 100 € (degustazione + tessera annuale Amico Onav 70 € valida per il 2020) da pagare direttamente la sera dell’evento. Il tesseramento dà diritto fin da subito a numerosi vantaggi: gratuità associativa sui mesi residui del 2019, per partecipare alle degustazioni dell’anno in corso, abbonamento alla rivista L’Assaggiatore, utilizzo gratuito della guida PROSIT, sconto per l’ingresso a Vinitaly e al Merano Wine Festival.
*segnaliamo che, con l’obbligatorietà della fatturazione elettronica prevista a livello nazionale, da gennaio gli eventi saranno riservati ai soli soci.

 

Palace Grand Hotel Varese
Via Luciano Manara, 11 21100 - VARESE
www.palacevarese.com

Visualizza la mappa
Il contributo di partecipazione è fissato in €38,00 per i soci, €108,00 per i non soci.
L’evento è aperto a tutti.
Il numero di partecipanti è fissato in un minimo di 24 e un massimo di 60.
Se sei socio ONAV, per cortesia ricordati di portare i bicchieri
 

ISCRIZIONE ALL'EVENTO

Ti stai iscrivendo con questa email/username
Vuoi aggiungere altri utenti oltre te all'evento?
- +
- +
 
CopyrightWebmaster contatti-off informazioni-legali-off Dati per fatturazioneAdempimenti