Giro d'Italia 3a Tappa: LA VALLE D'AOSTA una perla enologica protetta dalle Montagne

5 dicembre 2018
Ore 21:00

Dettagli Evento

 L'Itinerario Bacchico è giunto alla 3A Tappa del nostro GIRO D'ITALIA

LA VALLE D'AOSTA : Una perla enologica protetta dalle Montagne

E'la piú piccola regione Italiana. Ospita  le montagne più alte d'Europa. sono presenti circa 700 laghi.

Esiste un'unica Denominazione di Origine che racchiude e protegge le biodiversità delle Menzioni Geografiche.

i vitigni autoctoni presenti in Valle D'Aosta raramente si trovano in altri territori 

La viticoltura di Montagna sta esprimendo attualmente un'altissima qualità, impensabile solo qualche decennio fa.

La Vallée  custodisce ancora una lingua che ha tratti comuni al Francese e al Provenzale,  IL PATOIS.

Andremo a scoprire le diversità dei territori di questa unica Denominazione di Origine Protetta

degustando vini unici e rappresentativi del territorio.

 

i vini in degustazione

VDA Petite Arvine.                                                     2017                                  OTTIN - Neyves

VDA Blanc de Morgex et de la Salle Le 7 Scalinate.       2016                                   ERMES PAVESE- Morgex

VDA  Pinot. noir.                                                       2017                                   LES CRETES    -Aymavilles

VDA. Torrette Superieur                                             2016                                  LES CRETES -  Aymavilles

VDA  Fumin                                                              2015                                   GROSJEAN - Quart

VDA Donnas Superieur Vielles Vignes.                          2014                                   CAVES COOP DE DONNAS - Donnas

VDA Chambave Muscat Fletri.                                      2015                                   LA VRILLE   - Verrayes

 

 

Al termine , come di consueto , sarà offerto un piccolo buffet

Il numero di partecipanti è fissato in un minimo di 20 e un massimo di 35.
Se sei socio ONAV, per cortesia ricordati di portare i bicchieri